Laboratori

Il progetto cardine del nostro gruppo è In Biblioteca col Marsupio. Il laboratorio si struttura su due binari: da una parte offre l’insegnamento della lingua italiana e presentazione dei servizi della città finalizzato all’empowerment delle donne straniere, e dall’altra propone attività rivolte ai bambini atte alla valorizzazione della madre lingua e della socialità.  L’obiettivo del laboratorio è di dare alle donne gli strumenti necessari per accrescere le loro possibilità in Italia e migliorare il loro inserimento sociale attraverso il consolidamento della lingua italiana e la conoscenza della realtà in cui vivono. Concentrandoci su una concezione di lingua situazionale impariamo a parlare con il medico, a comprendere il funzionamento della sanità in Italia, a comunicare con gli insegnanti nelle scuole, a consolidare il lessico dei trasporti e tanto altro ancora, affinché accresca la confidenza di ogni donna e possa sentirsi sempre più libera di esprimersi e comunicare i suoi saperi, contrastando il silenziamento della sua voce, dei suoi bisogni e della sua esperienza. In contemporanea, le attività proposte ai bambini, in particolare sulla lingua madre, vogliono far uscire lingue di origine, come l’arabo o l’urdu, dalle mura domestiche, al fine di dare loro un valore riconosciuto anche all’esterno e che possa accrescere la consapevolezza che esse sono un grande arricchimento personale invece che un ostacolo all’integrazione.

Ad oggi il laboratorio rivolto a donne e bambini è attivo a:

  • Quartiere Barca, ogni giovedì dalle ore 14,30 alle 16, presso le scuole Dozza, via de Carolis 23, in collaborazione con l’associazione Le altre voci di Afkar
  • Castenaso, ogni martedì giovedì dalle 9,30 alle 11,30, presso la Biblioteca comunale Casa Bondi, via XXI Ottobre 1944 7/2, provincia di Bologna. (A partire da giovedì 18 ottobre!)
  • Calderino di Monte S. Pietro (BO), ogni lunedì e mercoledì dalle 10 alle 12, presso la biblioteca comunale, in collaborazione con l’associazione La Conserva.

La partecipazione è aperta e gratuita a donne di tutte le età, provenienze e livello linguistico e la metodologia didattica, che privilegia la conversazione e la relazione orizzontale, è molto elastica per potersi adeguare anche alle esigenze di donne con bassa o nulla scolarizzazione alle spalle. Se un gruppo di donne è interessato alle attività, ma non può raggiungere questi centri ci contatti, saremmo ben disposte a cercare una soluzione per includerle!

Da quest’anno siamo lieti di avviare anche un laboratorio di lingua inglese completamente gratuito con il madrelingua Gavriel come insegnante! Il livello di partenza è A1/A2, quindi con qualche conoscenza di base della lingua, ancora pochi posti rimasti!

  • Quartiere San Donato, ogni mercoledì dalle 9,30 alle 11,30, presso GRAF, Piazza Spadolini 3, Bologna.

Per ulteriori informazioni contattateci all’indirizzo mail sopraiponti@alice.it oppure staffmarsupio@gmail.com, a presto! 🙂